giovedì 19 maggio 2011

ricetta per risparmiare in cucina:come disporre gli alimenti in frigorifero

Torniamo a parlare di frigorifero.


Nulla ci fa risparmiare come conservare gli alimenti in maniera corretta, questo renderà più sfizioso anche cucinare con le "ricette degli avanzi"..


Segnatevi questi semplici punti:

    • Burro: va chiuso in un contenitore ermetico o nello sportello apposito;
  1. Salumi aperti: vanno avvolti nella carta d’alluminio e messi in contenitori chiusi;
  2. Uova: vanno messe nello sportello del frigorifero, nell’apposito spazio, oppure nella parte alta del frigo: è infatti meglio tenerle nel loro contenitore di cartone. Vanno disposte con la punta rivolta verso il basso e mai messe a contatto con gli altri alimenti;
  3. centrifuga per insalata




  4. Frutta e verdura: vanno pulite grossolanamente e tenute bene asciutte, e per questo vi consiglio  una centrifuga per insalate, come quella dell'immagine. Possono essere conservate nei sacchetti per il pane (la carta che assorbe l’umidità  e permette all'aria di circolare);







  5. Alimenti cotti: vanno tenuti in contenitori ermetici, possibilmente in vetro, soprattutto i sughi di pomodoro.
Un ultimo consiglio è quello di non utilizzare la pellicola , ma l'alluminio. In quanto alcuni alimenti sono acidi e corrodendo la pellicola ne incorporano elementi tossici.

Molto utili sono le macchine sigilla sacchetti, soprattutto per quanto riguarda i salumi.

macchina sigilla sacchetti

e veniamo quindi alla sistemazione degli alimenti all'interno del frigo:
Cominciamo dal ripiano più in alto, dove andremo a collocare i formaggi, gli affettati sottovuoto e le varie scatolette sia chiuse che aperte. Per le uova, come ben sapete, c’è un apposito scomparto all’interno della porta, ma se proprio volete lasciarle nella confezione, scegliete sempre il ripiano più in alto del frigo.
La disposizione degli alimenti dovrebbe essere eseguita nel seguente modo:
  1. Nelle griglie superiori riporre i cibi cotti ed i formaggi duri
  2. Sul ripiano al di sopra dei cassetti della frutta e della verdura riporre la carne, il pesce e i salumi
  3. Nei cassetti posti sul fondo riporre la frutta e la verdura
  4. Nei ripiani della controporta è possibile sistemare uova, burro, latticini.
  5. Sistemare nei ripiani intermeditutti gli altri alimenti
Sulla mensola centrale sarà bene riporre carne e pasta cotta, minestroni e zuppe, confezioni aperte di affettati, avanzi vari e tutti quei prodotti che richiedono la conservazione in frigo subito dopo l’apertura della confezione.


Mi raccomando non perdete di vista che conservare bene gli alimenti vi consente di avere sempre buone basi per creare un'ottima ricetta!

E la prossima volta parliamo di frezeer....




          Get this widget

          0 commenti:

          Posta un commento

          avete apprezzato questo post???

          allora date un'occhiata anche a questi...

          in cucina con mamma di fretta